RATEAZIONE CARTELLE EQUITALIA – riammissione alla rateazione 

EQUITALIA, con  il Comunicato del 22 ottobre 2015ha reso note le nuove modalità di rateizzazione previste dal D.Lgs. n. 159/2015.

Con il decreto in esame è offerta l’opportunità di essere riammessi alle rate ai i contribuenti decaduti dal beneficio tra il 22 ottobre 2013 e il 21 ottobre 2015, per i quali  è necessario presentare la domanda entro il 21 novembre. Ci sono però limiti alle regole generali sulla rateizzazione: il nuovo piano concesso non è prorogabile e si decade in caso di mancato pagamento di due rate anche non consecutive.

Per quanto riguarda i nuovi piani di rateizzazione concessi a partire dal 22 ottobre 2015: si decade dopo il mancato pagamento di 5 rate ma esiste la possibilità di essere riammessi in qualsiasi momento saldando le rate scadute.

I contribuenti che avessero ottenuto una sospensione giudiziale o amministrativa della cartella possono interrompere i pagamenti delle rate.

In ogni caso si raccomanda di contattare lo Studio, che rimane a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Annunci